Coscienza superiore…Perché mi attraggono le persone sbagliate?

superioreQuante volte vi siete fatti questa domanda? “Perché mi attraggono sempre le persone sbagliate per me?

La risposta è molto semplice.

E’ il vostro IO ferito che le attrae.

L’espressione può apparire un po’ forte, ma è possibile spiegarla. Tutti noi siamo costituiti dall’ego (l’ IO ferito) e dall’anima (la coscienza superiore).

L’ IO ferito è quella parte che si sente incompleta. Mette in discussione il nostro valore, non si sente completa, sente che le manca qualcosa in qualche modo. E’ quella parte che si domanda se meritiamo davvero l’amore.

Dall’altro lato, però, siamo anche esseri spirituali, siamo dotati di una coscienza superiore, l’anima. E’ quella parte connessa all’amore, alla verità, alla saggezza e alla pace interiore. La nostra coscienza spirituale sa perfettamente e senza alcun dubbio quanto siamo meritevoli di amore e quanto valiamo. In un certo senso, è l’opposto dell’ego.

[Read more...]

Amore…per me vuol dire mio figlio

amoreCosa significa la parola Amore?

In tutti questi anni molte persone, specialmente i miei compagni, mi chiedevano se io li amassi. La mia risposta a questa domanda era essa stessa una domanda e cioè: "Ma cosa è l’amore?"

La definizione della parola Amore ha un significato oggettivo? O ogni individuo ne attribuisce uno in base alle proprie personali aspettative, abitudini, in base all’educazione ricevuta e alle proprie esperienze?

Io credo che l' amore sia molto, molto soggettivo.

Conosco persone che amano, o credono di farlo, nei modi e per le motivazioni più disparate.

Alcune non riescono ad amare perché son state ferite profondamente e non riescono più ad abbattere il muro che hanno eretto per difendersi dal mondo esterno, per non soffrire.

Conosco persone che si isolano, fuggono non solo da qualsiasi relazione sentimentale ma anche da ogni tipo di relazione sociale per evitare di entrare in empatia con qualcuno, tanto il terrore che prima o poi questo qualcuno le ferisca.

"Non voglio più star male", dicono, quando in realtà per evitare una possibile delusione futura, vivono quotidianamente in uno stato di sfiducia non trovando alcun scopo ed essendo depresse ed insoddisfatte.

Conosco persone, soprattutto uomini che ,quando ti conoscono, ti dicono: “Io non mi innamoro, non mi innamorerò mai!” con aria spavalda, come se questo loro vaccino che credono di avere contro i sentimenti, li renda migliori e li faccia apparire più appetibili e forti non avendo la consapevolezza che è proprio il contrario. La vera forza sta nel rischiare, sempre; solo vivendo qualsiasi situazione ci si arricchisce e si cresce. Il non vivere rende statici mentre l'uomo ha necessità di accrescersi, di mutare, di evolversi e sperimentare il cambiamento.

Conosco persone che amano troppo, che hanno un cuore talmente grande da aiutare chiunque, anche chi si approfitta di loro ed è opportunista; in realtà forse queste persone dovrebbero amare un po’ più se stesse.

Ma qualsiasi tipo di persone noi siamo, credo ci sia un solo Amore con la A maiuscola. Un amore talmente grande da essere indissolubile nel tempo ed inattaccabile da qualsiasi circostanza...l’amore per un figlio.

[Read more...]

Amore…tutta colpa delle Keys

keys

Cosa sono le Keys in Amore?

E’ diceria comune attribuire la saggezza agli anziani con i loro motti ed i loro proverbi che a volte, poi, sono l’uno il contrario dell’altro tipo….”chi lascia la strada vecchia per quella nuova sa quel che lascia ma non sa quel che trova” ed il suo contrario “chi non risica, non rosica” spesso proferiti all’interno della stessa frase senza neanche capirne il senso inverso... ma al mondo esistono bambini, che la sanno lunga, molto più dei saggi, ve lo assicuro!

Ne conosco uno che, dopo aver visto l’ennesimo compagno della mamma andarsene di casa, ha deciso di redigere un test attitudinale da fare al prossimo ragazzo che le avesse fatto la corte …..il test era formato da due verifiche: la prima era un’analisi dell’aspetto esteriore della persona, dal vestirsi, al camminare, all’essere educato o gentile…...in fondo la psicologia ci insegna che sono i primi secondi che ci fanno avere un determinato feedback di una persona. La seconda parte consisteva in una ventina di domande su: presentazione del 730 o perlomeno attenta verifica che l’indiziato avesse un lavoro a tempo indeterminato (niente co.co.pro.  o impieghi saltuari…(sicuramente questo

[Read more...]