Infedeltà: per l’ addebito della separazione occorrono prove

infedeltàCome reperire le prove concrete dell' Infedeltà ed ottenere l' addebito della separazione

Quando il rapporto non appaga più, molto spesso si tende a guardarsi intorno per cercare al di fuori del nucleo familiare quel brio e quel sentirsi desiderati che si crede scomparso all’interno delle mura domestiche.

Attenzione però. Sarebbe bene fermare un attimo gli impulsi e prendere coscienza delle conseguenze che, l’ essere infedeli intraprendendo una relazione extra, può avere nell’immediato futuro.

Il tradimento, l’ infedeltà coniugale è molto spesso la causa scatenante non solo dell’ addebito della separazione, ma anche dell’ inizio di una separazione giudiziale.

L ‘ art. 143 del Codice Civile, articolo che gli sposati conoscono molto bene in quanto viene citato dal prete in quel giorno nel quale, con immensa euforia, si pronuncia il fatidico SI, cita: “Con il matrimonio il marito e la moglie acquistano gli stessi diritti e assumono i medesimi doveri [151, 160, 316; 29, 30 Cost.]. Dal matrimonio deriva l'obbligo reciproco alla fedeltà, all'assistenza morale e materiale [146], alla collaborazione nell'interesse della famiglia e alla coabitazione [107, 146; 570 c.p.] . Entrambi i coniugi sono tenuti, ciascuno in relazione alle proprie sostanze e alla propria capacità di lavoro professionale o casalingo, a contribuire ai bisogni della famiglia [146, 186, 193] “

I doveri elencati per un coniuge nel presente articolo diventano, quindi, diritti per l'altro. In sostanza la fedeltà è l'astenersi reciprocamente da relazioni sentimentali con altri soggetti.

infedeltàCapiamo, quindi, che la classica scappatella o, la ben più duratura, relazione extra-coniugale, non rappresentano solo un comportamento non rispettoso moralmente nei confronti dell’altro coniuge, ma la vera e propria violazione dell’obblio di fedeltà coniugale. L’ infedeltà lede l’onorabilità del coniuge tradito il quale, divenendo parte lesa, può reagire chiedendo l’addebito della separazione.

Il solo tradimento, però, non è sufficiente alla determinazione dell’addebito della separazione da parte di un giudice. E’ fondamentale che venga dimostrato che l’ infedeltà non sia l’effetto di un rapporto già in crisi, già deteriorato, ma che sia essa stessa la reale e determinante causa innescante la rottura del rapporto.

Per questo motivo diviene estremamente rilevante l’ ottenimento delle prove che attestino il tutto. Prove concrete, che possano essere utilizzate e prese in considerazione dal giudice in sede di giudizio.

Per riuscire a reperirle è necessario, spesso, rivolgersi ad un’ Agenzia Investigativa la quale, avvalendosi di moderne tecnologie, raccoglierà prove concrete attestanti l' infedeltà e, al termine dell’indagine, stilerà una relazione attestante la veridicità dei fatti.

Di certo non servirà per sentirvi meglio ma almeno otterrete un vantaggio legale!

Per comprendere i campi di azione dei nostri investigatori privati cliccate qui...Investigazioni Private.

Per informazioni o una consulenza gratuita contattateci compilando il form qui sotto o scriveteci a alex@amiciinaffitto.it

 

Diventa MEMBRO di Amici in Affitto, entra nella community. Potrai inserire il tuo profilo ed avrai la possibilità di interagire direttamente con tutti i membri , professionisti e non, partecipando a molti gruppi. Potrai offrire le tue capacità professionali ed usufruire di consigli di esperti.

APPROFITTA DELL' ISCRIZIONE GRATUITA PER 1 MESE.  Clicca qui

Lasciate il vostro commento in fondo… se vi va.

 

Articolo a cura di amiciinaffitto.it. E’ possibile riproporlo nel proprio sito o blog non a scopi commerciali  solo integralmente e citando la fonte con un link cliccabile che punti all’articolo originale.

E tu, cosa ne pensi? Scrivi qui il tuo commento :-)